Tag: social network

Piaghe social(i)

Ma che problemi hanno quelli che si taggano presso “Ospedale XXX”?

Voglio dire, con tutto il bene che posso volerti, certe cose non è meglio condividerle solo con le persone che ti stanno a cuore e che possono fare realmente qualcosa
per te?

Va bene che l’uomo è un animale sociale e va bene che i social puntano proprio su questo, ma davvero lo deve sapere anche il tuo compagno di classe delle elementari, quello che non ti stava neanche tanto simpatico? E la ragazza conosciuta più di un anno fa agli incontri formativi dell’apprendistato, mai più rivista?

mipiacemipiacemipiaceQuanto bene può farti un pollice alzato virtuale, bianco, asettico, cliccato più per abitudine che per un reale interesse?

Come dici? Ah, non hai niente? Era così, tanto per fare, per attirare un po’ l’attenzione. Ma perché?

Io ho solo domande. Qualcuno ha possibili risposte per questo comportamento, ormai piuttosto diffuso, che per me è inspiegabile?

Silence is golden

Ci sono regole che sembrano essere passate di moda, ma che non per questo sono meno valide di quando venivano applicate. Una di queste, tra le più neglette e sicuramente fra le mie preferite, è: “Se non hai niente di pertinente o interessante da dire, stai zitto“.

Difficile eh?
In un mondo dove ormai viene ascoltato solo chi urla più forte, chi riceve più like postando foto di dubbio gusto o di gattini, chi twitta banalità e, purtroppo, chi si improvvisa un giorno economista, un giorno esperto di motori e il giorno dopo massimo esponente della storia delle religioni, la tentazione di dire la propria su qualsiasi argomento è forte.

Continua a leggere “Silence is golden”